Preghiera a San Gerardo

sem titulo
Supplica a San Gerardo


O San Gerardo, tu che con la tua intercessione, le  tue grazie e i tuoi favori, innumerevoli cuori hai guidatto a Dio; tu che sei stato eletto consolatore degli afflitti, sollievo dei poveri, medico degli infermi; tu che fai piangere di consolazione i tuoi devoti: ascolta la preghiera che ti rivolgo fiducioso.
Leggi nel mio cuore e vedi quanto soffro.
Leggi nell’anima mia e sanami, confortami, consolami.
Tu che conosci la mia afflizione, come puoi vedermi tanto soffrire senza venire in mio aiuto?
San Gerardo, vieni presto in mio soccorso!
San Gerardo, fa’ che anch’io sia nel numero di coloro che con te amano, lodano e ringraziano Dio.
San Gerardo, fa’che possa cantare le sue misericordie insieme a quelli che mi amano e soffrono per me.
Che ti costa esaudirmi? Non cesserò di invocarti fino a quando non mi avrai pienamente esaudito.
E’ vero che non merito le tue grazie, ma ascoltami per l’amore che porti a Gesù, per l’amore che porti a Maria santissima. Amen.

Sancte Gerardo, ora pro nobis.
Pater, Ave, Gloria.

Advertisements